Siamo composti da mente, corpo e spirito, ma una parte importantissima è l’energia che abbiamo dentro, che attiriamo e che ci circonda.

L’energia influenza il nostro stato d’animo, le nostre relazioni e la qualità della nostra vita

Luisa Fornasiero health coach UdineNel nostro corpo l’energia ci fornisce la capacità di svolgere le attività quotidiane e di mantenere le funzioni vitali come la respirazione e il battito cardiaco. Quando siamo affaticati, stressati o malati, l’energia può diminuire e questo può influire sulla nostra capacità di svolgere le attività quotidiane. D’altra parte, l’energia può anche influire sul nostro benessere mentale ed emotivo.

Ad esempio, quando ci sentiamo tristi, arrabbiati o ansiosi, la nostra energia negativa può influire sulla nostra capacità di concentrarci, prendere decisioni e interagire con gli altri in modo sano. Mentre l’energia positiva, al contrario, può aumentare il nostro benessere e il nostro equilibrio mentale.

In questo articolo vedremo come gestire l’energia per vivere meglio, analizzando il ruolo dell’assorbimento e della diffusione di energia da parte dell’individuo, il potere che ha l’energia positiva nell’innalzare il nostro stato d’animo e la possibilità di cambiare la propria energia per influenzare positivamente gli altri.

Esploreremo l’impatto dell’energia negativa degli altri sulla nostra giornata e scopriremo come la consapevolezza sia una strumento per gestirne l’impatto. Perché i piccoli cambiamenti nella gestione dell’energia possono fare una grande differenza nella nostra vita quotidiana.

Il nostro ruolo nella dinamica energetica è fondamentale per comprendere come assorbiamo e diffondiamo energia. Il corpo, infatti, agisce come un conduttore di energia, sia positiva che negativa, che viene assorbita attraverso i sensi e le emozioni. In pratica siamo spugne. L’energia può essere trasmessa attraverso il contatto fisico, ma anche, soprattutto, attraverso le parole e il linguaggio non verbale. L’energia si espande anche sulle persone che ci circondano, creando un effetto a catena che può influenzare l’intero ambiente in cui viviamo.

Per questo motivo, è importante imparare a gestire la propria energia per evitare di assorbire quella negativa degli altri e diffondere solo quella positiva. Ciò può essere fatto attraverso la consapevolezza di sé stessi e dei propri pensieri, così da poter scegliere di reagire in modo positivo alle situazioni stressanti, adottando una mentalità più aperta ed empatica.

Quando siamo in contatto con persone che emanano vibrazioni negative, possiamo sentirci infastiditi, irritati o stressati. Vi è già capitato con quella tal persona di sbadigliare ripetutamente senza riuscire a fermarvi? Empaticamente le state concedendo il permesso di succhiarvi l’energia disponibile.

Questo può accadere sia a livello conscio che inconscio e, se non siamo consapevoli di questa dinamica energetica, possiamo finire per assorbire l’energia negativa degli altri, o farci sottrarre la nostra, senza nemmeno accorgercene.

È importante imparare a riconoscere le energie degli altri e adottare tecniche per proteggere la nostra energia. Ciò può includere la pratica della quotidiana della meditazione, la preghiera del cuore, lo yoga, l’esercizio fisico e le camminate nella natura o l’apprendimento di tecniche di respirazione per calmare la mente e liberarsi dalle energie indesiderate, mantenendo un equilibrio energetico sano.

Anche un certo tipo di musica è utile per calmare la mente e ripristinare l’equilibrio energetico. Ci sono alcune teorie che suggeriscono che l’ascolto di musica a 432hz contribuisca a migliorare la stabilità emotiva, riducendo l’ansia e lo stress, migliorando la qualità del sonno e anche migliorando l’energia e l’umore.

Questo tipo di musica è stato associato a un aumento della concentrazione e della creatività. Inoltre, si ritiene che la musica a 432hz abbia un effetto più armonico sul nostro corpo, rispetto ad altre frequenze di accordatura come quella standard a 440hz.

La teoria è che il nostro corpo e l’universo lavorino su frequenze specifiche, quindi, ascoltare musica sintonizzata su questi “ritmi naturali” può aiutare a portare il nostro corpo in sintonia con l’ambiente circostante e persino aiutare a migliorare la salute fisica.

Ascolta questo brano di Emiliano Toso e nota come il tuo corpo e la tua mente reagiscono al suono e alla vibrazione.

L’energia positiva è un’arma potente per migliorare la qualità della nostra vita

Quando siamo circondati da energia positiva ci sentiamo più felici, energici e motivati, pronti ad affrontare la vita con maggior fiducia e determinazione. Questo è dovuto al fatto che l’energia positiva ha un impatto diretto sul nostro sistema nervoso, aumentando la produzione di endorfine e serotonina, che sono i neurotrasmettitori responsabili del benessere e della felicità.

Ma per attirare energia positiva nella nostra vita è importante essere grati per le cose che abbiamo, facendo attenzione alle parole che pronunciamo e alle azioni che compiamo, cercando di mantenere una prospettiva ottimistica. Anche piccoli gesti come sorridere o complimentarsi con gli altri contribuiscono ad aumentare l’energia positiva nell’ambiente circostante.

A proposito, quante volte avete sorriso oggi? E quante volte avete ringraziato il prossimo per qualcosa?

La consapevolezza è uno strumento fondamentale per gestire l’energia e ci permette di identificare le influenze esterne e di gestirle in modo efficace.

Chiedetevi se in questo momento l’emozione che percepite nasce da voi o è arrivata dall’esterno? Osservate quale parte del corpo è coinvolta. Come si manifesta questa sensazione? Se l’origine non è chiara, cercate di capire da cosa è nata questa emozione; è causata da un pensiero? O da un evento che vi ha coinvolto? Rimanete in ascolto e osservazione, senza giudizio. E poi lasciate che l’emozione vi attraversi.

E’ importante imparare a riconoscere le nostre emozioni e a separarle da quelle degli altri, ed è altresì importante sviluppare una maggiore empatia nei confronti degli altri per comprendere meglio il loro punto di vista. In questo modo, possiamo stabilire relazioni più sane e positive con le persone che ci circondano, evitando conflitti e malintesi.

La consapevolezza è la bilancia che ci permette di mantenere un equilibrio emotivo anche di fronte alle situazioni più difficili, aiutandoci a mantenere la calma e a prendere decisioni ponderate.

Affermazioni Positive, frasi che trasformano la tua vita

Le affermazioni positive sono un altro potente strumento per conservare la propria energia positiva, perché sono pensieri e frasi che esprimono idee e concetti positivi. Quando le ripetiamo quotidianamente a noi stessi, diventano la nostra realtà e influenzano il nostro atteggiamento verso la vita.

Quando diciamo a noi stessi cose come “Sono felice”, “Sono una persona di successo”, “Sono capace di superare qualsiasi sfida”, il nostro cervello comincia a credere in queste cose e le trasforma in realtà.

Questo accade perché le nostre parole e i nostri pensieri creano connessioni neurali nel nostro cervello e queste influenzano i nostri comportamenti e le nostre azioni. Concediti qualche minuto ogni giorno per ripetere, mentalmente o a voce, queste frasi potenzianti:

  • Sono una persona unica e speciale, con talenti e abilità che mi rendono speciale.
  • Sono in grado di perseverare e superare qualsiasi difficoltà mi si presenti.
  • Ho tutto ciò di cui ho bisogno per affrontare qualsiasi situazione.
  • Sono una persona forte e coraggiosa.
  • Posso fare la differenza nel mondo e iniziare a migliorare le cose a partire da me stesso.
  • Sono responsabile della mia felicità e della mia vita.
  • Il mio passato non determina il mio futuro, ho la possibilità di creare una nuova realtà per me stesso.
  • Credo in me stesso e nelle mie capacità.
  • Merito di essere amato e rispettato.
  • Ho tutte le risorse necessarie per realizare i miei sogni e raggiungere i miei obiettivi.

Concludendo, cambiare la propria energia, per influenzare positivamente noi stessi e gli altri, è un processo che richiede tempo, costanza e impegno, ma che sicuramente influenzerà il nostro atteggiamento mentale. Questo non significa ignorare i problemi o le difficoltà, ma piuttosto affrontarli con una mentalità aperta e costruttiva.

Se stai pensando di iniziare un percorso di crescita personale, prenota una sessione individuale con me.