E’ possibile gestire la propria immagine lavorativa e privata per proiettare professionalità?

Nonostante si dica che l’abito non faccia il monaco, l’aspetto esteriore è fondamentale per creare una buona immagine professionale.

011tailNon tutti dispongono di quella “bella presenza” che è considerata un must nel mondo del lavoro, ma l’immagine può sicuramente influenzare la carriera.

Ci sono vari elementi che contribuiscono ad una buona immagine lavorativa, come i codici di abbigliamento che definiscono la posizione gerarchica all’interno dell’azienda. Inoltre, ci sono qualità universali che è possibile comunicare attraverso la propria immagine, come il potere, l’autorità, la credibilità, la fiducia e la sicurezza.

La giusta immagine, che comunica professionalità, è essenziale nelle relazioni di lavoro e ci consente di proiettare autostima e fiducia in noi stessi. Le donne in particolare possono avere maggiori difficoltà nel progresso di carriera se non si conformano all’immagine giusta per la loro posizione lavorativa.

Il mio obiettivo è di aiutarti a costruire una presenza professionale vincente, fornendoti efficaci consigli per raggiungere questo obiettivo.

Alcuni consigli su come presentarsi al meglio durante un colloquio di lavoro

In primo luogo, è importante creare un guardaroba professionale, evitando colori troppo eccentrici o poco appropriati per l’ambiente lavorativo. Perché non è solo una questione di comfort, ma anche di immagine.

Uno dei fattori più importanti da considerare nella scelta dell’abbigliamento da lavoro sono i colori formali. Ma cosa sono esattamente i colori formali? E quali sono i migliori da scegliere per il tuo settore?

Cosa sono i colori formali e perché sono importanti

I colori formali sono quelli che tradizionalmente vengono associati al mondo del lavoro, come il nero, il grigio, il blu scuro e il marrone. Sono colori importanti perché trasmettono un senso di professionalità, serietà e affidabilità. Ma ciò non significa che si debba rinunciare alla creatività nell’abbigliamento. Esistono infatti molte variazioni di tonalità e sfumature per i colori formali, che possono essere utilizzati per personalizzare l’abbigliamento senza perdere la professionalità. E molti accessori colorati che possono ravvivare il look più serio e monotono.

Il nero è il colore più versatile e si adatta a qualsiasi settore, mentre il blu scuro è perfetto per gli ambiti tecnologici e finanziari. Il grigio è una scelta sicura per l’abbigliamento da ufficio in generale. Il marrone è perfetto per gli ambienti in cui sia importante trasmettere stabilità ed equilibrio.

Ma è necessario anche considerare il tipo di lavoro che si svolge e il settore di appartenenza: ad esempio, nel settore medico o sanitario sono preferibili colori neutri come il bianco o il blu scuro, mentre in ambito creativo o artistico si può optare per colori più vivaci.

Anche lo stile è importante

Quando si parla di abbigliamento professionale, non si può prescindere dai classici intramontabili che fanno parte del guardaroba di ogni donna.

Il tailleur, ad esempio, è un capo versatile che può essere indossato in molte occasioni, dall’incontro d’affari al pranzo formale.

La camicia bianca è un’altra scelta elegante e senza tempo, che si abbina perfettamente con il tailleur o con un paio di pantaloni neri.

Altri must-have del guardaroba professionale includono un paio di scarpe nere a tacco basso e una borsa capiente ma chic per trasportare documenti e oggetti personali.

Anche gli accessori sono importanti per completare l’outfit: una cintura sottile, degli orecchini discreti e un bracciale semplice possono fare la differenza. In sintesi, questi capi classici sono la base di ogni guardaroba professionale femminile e non passano mai di moda.

Un’ultima raccomandazione: abbiate sempre cura della vostra persona, e di conseguenza della vostra immagine, presentandovi in ordine dai capelli alla punta delle scarpe.

Seguendo questi semplici consigli, sarete pronte ad affrontare ogni sfida del mondo del lavoro con la giusta immagine professionale.

Per avere maggiori informazioni e ricevere un supporto personalizzato nella costruzione della tua immagine professionale contattami.