Che cos’è il Super Algoritmo del perdono?

Il perdono è un atto di liberazione, una dichiarazione di pace e di amore che risveglia la nostra capacità di guarire e di trasformare la nostra vita.

È un processo di rinnovamento che ci permette di liberarci dalle catene invisibili che ci legano al passato e di liberarci dalle ombre che oscurano la nostra luce interiore.

Questo modello, che trovi a pag. 85 del Manuale Algoritmi e altre Storie, a differenza dei super algoritmi classici, che eseguono una scansione di tutto il corpo alla ricerca di problemi e anomalie da correggere, fornisce istruzioni per ottenere una trasformazione emotiva e spirituale.

Chi si approccia per la prima volta agli algoritmi terapeutici con il desiderio di seguire un percorso che migliori il benessere fisico e mentale, spesso si sente confuso e non sa da dove iniziare.

Il Super Algoritmo può essere un buon punto di partenza, perché è di semplice esecuzione e svolge un lavoro globale.

SUPER ALGORITMO DEL PERDONO (Trasformazione e Liberazione)

super algoritmo del perdonoFaccio appello alla parte più potente del mio cuore.

Il primo passo è fare appello alla parte più potente del nostro cuore, della nostra anima e della nostra coscienza.

Queste sono le forze che ci guidano nella nostra vita, che ci aiutano a superare le sfide e a realizzare i nostri desideri più profondi. Chiediamo loro di generare il perdono e l’amore nella nostra vita, sia per noi stessi che per gli altri.

Questo è un atto di autorizzazione, un gesto di libero arbitrio che apre la porta a un profondo processo di trasformazione e di liberazione.

Voglio che il mio corpo fi sico, mentale e spirituale, vibrino di pura energia.

Il secondo passo è desiderare che il nostro corpo fisico, mentale e spirituale vibrino di pura energia e vengano ripuliti da tutto ciò che non proviene dalla Luce.

Questo è un atto di purificazione, un gesto di liberazione che ci permette di liberarci da tutto ciò che ci trattiene, da tutto ciò che ci limita. Chiediamo che ogni ombra e lato oscuro, dentro e fuori di noi, venga sradicato definitivamente, anche attraverso i sogni.

Voglio, inoltre, che tutti i ricordi dolorosi, le soff erenze emotive e i pensieri più profondi, si trasformino in energia di Luce, Pace ed Amore.

Il terzo passo è desiderare che tutti i nostri ricordi dolorosi, le nostre sofferenze emotive e i nostri pensieri più profondi si trasformino in energia di Luce, Pace ed Amore.

Questo è un atto di trasformazione, un gesto di guarigione che ci permette di rinascere, di rinnovarci, di risorgere dalle ceneri del nostro passato.

Chiediamo alla parte più potente del nostro cuore, della nostra anima e della nostra coscienza, di operare questa trasformazione per noi. Aspettiamo poi la risposta del nostro corpo, un segnale del corpo, un suono, una visione o un’intuizione che ci dice che siamo pronti per procedere.

Andate avanti e procedete!

Il passo finale è dare il via al processo. Diciamo “Andate avanti e procedete!” e lasciamo che la parte più potente del nostro cuore, della nostra anima e della nostra coscienza prenda il controllo.

Questo è un atto di fiducia, un gesto di resa che ci permette di lasciare andare, di lasciare che la vita faccia il suo corso. Questo è il super algoritmo del perdono, un percorso di trasformazione e di liberazione che ci porta verso una nuova vita, una vita di Luce, Pace e Amore.

MODALITÀ
Questo super algoritmo può essere meditato da solo oppure in combinata con altri super algoritmi. Lo puoi fare solo una volta, ma se fatto ogni giorno, per almeno 30 giorni, diventerà uno strumento ancora più potente.

Vuoi fare un percorso di crescita e benessere con gli Algoritmi? Scopri il Kit per iniziare gli Algoritmi.